Skip to main content

Donazione

Con la tua donazione aiuti il WWF a mantenere intatte le foreste.

Quota personale

L'importo inserito è inferiore all'importo minimo di CHF 1
Chiama il nostro centro servizio per un'offerta su questo montante: 091 820 60 00
CHF
Ogni franco in più rafforza la protezione dell'ambiente.
© Thomas Marent

I bonobo

I bonobo sono molto sociali: condividono il cibo, si prendono cura l’uno dell’altro, stringono amicizie e si consolano a vicenda. Spesso risolvono conflitti e tensioni con l’accoppiamento e nella gerarchia sociale sono le femmine a dominare. Purtroppo queste pacifiche scimmie antropomorfe sono minacciate dal bracconaggio e dalla scomparsa del loro habitat.

Le minacce

Oggi l’unica patria del bonobo è il bacino del fiume Congo in Africa centrale, che ospita ancora 15 000 - 20 000 esemplari, ma l’effettivo è in rapido calo. La crescente deforestazione sta facendo scomparire il loro habitat e i bracconieri cacciano questi pacifici animali sebbene siano protetti, perché la loro carne è ancora molto apprezzata. Sia come selvaggina a basso prezzo che come costosa prelibatezza, rappresenta un’importante fonte di reddito.

Il nostro obiettivo

Il nostro obiettivo è impedire l’ulteriore calo della popolazione di bonobo. Per garantire la loro sopravvivenza occorrono molteplici misure di tutela. Il WWF informa l’opinione pubblica e i politici, sostiene le aree protette e contribuisce ad applicare le leggi. Fonti di reddito alternative per la popolazione locale, turismo sostenibile e ricerca scientifica vanno a integrare gli sforzi per la tutela delle scimmie antropomorfe.

I progetti del WWF

  • Aree protette

    Il Parco nazionale di Salonga nella Repubblica Democratica del Congo è la più grande riserva di foresta pluviale dell’Africa e ospita elefanti di foresta, bonobo e altre specie. Ci impegniamo per tutelare efficacemente questi animali selvatici nel parco e per fermare la deforestazione.

  • Guardacaccia

    Sosteniamo la formazione e l’equipaggiamento di guardacaccia. Strumenti tecnici come apparecchi GPS o nuove basi logistiche e una banca dati contribuiscono alla professionalizzazione delle pattuglie.

  • Sensibilizzazione

    Con eventi informativi e affissioni di sensibilizziamo la popolazione locale nei confronti della tutela dei bonobo. Discutiamo ad esempio con gli abitanti dei villaggi in merito ai divieti e ai rischi legati alla vendita di selvaggina.

Aiuta altre specie animali